Messenger

Chat Bot: Esempi per Capire Come ti Aiutano

chatbot messenger esempi

I Chat Bot sono sicuramente uno degli strumenti di ultima generazione più potenti, a disposizione di chiunque abbia un sito collegato a una pagina Facebook; se siete un imprenditore, un rivenditore o semplicemente gestite una pagina web, potreste pensare di utilizzarli per guidare i visitatori all’interno della stessa.

Quando un cliente o anche semplicemente un curioso, entra nel vostro dominio, potrebbe aver bisogno di una guida, di una mano nella navigazione o più banalmente di qualche informazione; un Chat Bot potrebbe sopperire a queste esigenze e garantire un’ottima esperienza all’utente, garantendo un valore aggiungto assicurato alla user experience del visitatore (fattore molto premiato nel posizionamento sui motori di ricerca).

Pensate a tutte le volte che avete speso tempo al telefono con qualcuno che poi non si è convertito a cliente, persone che chiamano solo per togliersi qualche curiosità e vi fanno spendere anche delle intere ore al telefono senza concludere.

D’ora in poi dovreste affidarvi a un Chat Bot automatizzato per la gestione di questi interessati.

Esso si proporrà in modo automatico e scioglierà i dubbi degli utenti, con una sequenza di domande e risposte precedentemente programmata inerenti alla navigazione, ma non solo, esso potrà anche proporre Call to Action chiedendo informazioni o di scegliere un percorso specifico all’ interno del sito.

In questo articolo vi mostreremo allcuni esempi di chat bot e come essi possonno aiutare le attività aziendali.

email marketing chatbot

Chat Bot Messenger Completamente Personalizzabili

Programmare un Chat Bot di facebook è semplice, selezionato il metodo di attivazione della chat e impostando la sequenza delle domande.

Il Bot interagirà autonomamente e automaticamente con l’utente.

Sarà quasi come parlare con un essere umano in carne e ossa, infatti la chat sarà impostata da una persona fisica e potranno essere inserite tutte le variazioni e le sfaccettature del caso: emoticon, saluti e ringraziamenti, tutto il necessario insomma per rendere la conversazione il più umanamente vera possibile.

Questa personalizzazione delle conversazioni automatiche rende tra le altre cose, ad esempio, i chat bot un efficacissimo strumento per la fidelizzazione dei clienti.

Non solo ci possono aiutare a raggiungere nuovi utenti e a creare una più diffusa brand awareness, ma sono la chiave per mantenere dei solidi rapporti con clienti che già ci cosnoscono.

Per esempio i chatbot possono mandare periodicamente degli update con promozioni o sconti personali, inviare aggiornamenti in stile newsletter o ancora chiedere feedback sulla user experience al cliente.

Le Chat bot sono collegate alla pagina facebook del sito, di fatto si utilizzerà quindi la chat del social network. Per accedervi diventa necessario avere un account ed essere loggati, avendo un collegamento al social che si riprodurrà all’interno della pagina del sito.

I metodi di attivazione della chat sono molti e ogni gestore di un sito può scegliere quello che maggiormente preferisce: per esempio alla semplice attivazione del sito, o dopo un tot di secondi prestabiliti, al seguito di un like su un commento o altri contenuti specifici.

Ogni preferenza quindi può essere soddisfatta al fine di avere una gestione ottimizzata del sito.

chat bot marketing digitale

Tassi di Visualizzazione Altissimi, con i Chat Bot!

I Chat Bot di Messenger non servono solo per guidare i visitatori all’interno del sito, ma anche per proporre offerte, iniziative, richiamare l’attenzione dei clienti.

Inoltre avrete la possibilità di aumentare il tasso di visualizzazione di un messaggio: se la mail è facilmente cestinabile senza alcuna apertura, se non addirittura etichettabile come spam, un messaggio privato, diretto, in chat non passerà sicuramente inosservato.

Chi ignora una notifica personale al giorno d’oggi? Quasi nessuno!

Infatti il tasso di visualizzazione dei messaggi in chat è del 90 % superiore rispetto a una mail marketing.

Un numero sicuramente significativo che merita l’attenzione di chi ha interesse a mantenere alta l’attenzione del pubblico, venditori, commerciali, ma anche bar e pub che possono pensare di incrementare la propria clientela con offerte adattate alla stessa.

Il tutto, è possibile a qualunque orario e senza il bisogno di una persona fisica che manualmente spedisca inviti e offerte!

Questa è l’eccezionale caratteristica dei Chat Bot, possono essere programmati a distanza e con un timer potrete anche impostare quando essi dovranno attivarsi, spendendo le informazioni che vorrete; è come avere un dipendente sempre attivo e vigile sulla clientela, che 24 ore su 24 può trattare con essa e può togliere dubbi, perplessità, ma anche informare.

chatbot esempi

Medici, avvocati, liberi professionisti: niente più stress con i Chat Bot

Vediamo alcuni esempi pratici, i Chat Bot possono essere utili a un ampio spettro di utenti, da chi gestisce un’attività come un ristorante, un pub, un supermercato, ma anche un dottore o un avvocato potrebbero usufruire dei servigi di un Chat Bot.

Le prime nominate, attività commerciali, potrebbero usarlo per proporre offerte sui prodotti, sconti sui prezzi o regali personalizzati, sotto le festività per esempio, un messaggio in chat che ricorda di sconti imperdibili, con qualche emoticon e magari anche l’indirizzo dell’attività, potrebbe far incrementare le vendite e non solo, anche il passaparola creatosi al seguito!

Prendiamo ora a esempio uno studio di avvocatura, tra sentenze, impegni, orari non ordinari e analisi dei documenti, un professionista della legge trova spesso poco tempo da dedicare a nuovi potenziali clienti, utilizzando questo strumento di messaggistica istantanea invece, potrà prendersi cura degli interessati al suo studio, senza direttamente rispondere agli stessi.

Attraverso messaggi cortesi che gestiranno la persona, sempre tramite l’utilizzo della chat, potranno addirittura essere fissati appuntamenti con il suddetto legale!

Tramite la sequenza di domande automatizzate per esempio, si potrà fare una panoramica generale delle necessità dell’interessato: proporgli una tabella dove sceglie la macro-area di suo interesse, dove ritiene di dover ricevere una consulenza e a seguire una tabella con giorni della settimana e orari di ricevimento, sempre selezionabili in base alle disponibilità, magari evidenziate con i classici rosso e verde per non disponibile e disponibile.

Le informazioni verranno registrate e analizzate dal software e quando il nostro ipotetico avvocato poi, avrà trovato il tempo di dare un’occhiata, troverà un file ordinato di informazioni con tutti gli appuntamenti della settimana.

 

Non solo chat per Chat Bot messenger

La stessa struttura potrebbe essere usata anche per un medico: dietologo, dermatologo e via dicendo, un sistema facile ed efficiente per organizzare l’agenda senza bisogno di affidarsi a una segretaria.

I Chat Bot possono essere programmati anche a fare calcoli!

Oltre alle semplici domande e risposte, raccolta di informazioni e messaggi push di ricordo, possono anche calcolare per esempio l’Indice di Massa Corporea! Immaginate di essere un dietologo conosciuto e di avere un seguito di persone con problemi di peso, interessate ai vostri servizi, le prime informazioni di cui necessitate sono ovviamente peso e altezza: immaginate ora di non dover prendere appuntamento con ognuna di queste persone e quindi di non doverle subito visitare fisicamente, perché il vostro fedele Chat Bot potrà chiedere loro questi dati, elaborarli e dire in quale categoria di peso rientra il soggetto.

Davvero un bel risparmio di tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *